Micron Technology: Wall Street premia la trimestrale e la guidance, titolo schizza di oltre +8%

21 Dicembre 2021, di Redazione Wall Street Italia

Titolo Micron Technology in rally a Wall Street, scatta di oltre +8% all’indomani della trimestrale, che si è confermata migliore delle attese.

Il produttore di semiconduttori americano con sede a Boise, nello stato dell’Idaho, ha riportato nel suo primo trimestre fiscale terminato il 2 dicembre scorso un utile per azione su base adjusted di $2,16 per azione, battendo le attese di 5 centesimi per azione.

Il fatturato di Micron è stato pari a $7,69 miliardi, praticamente in linea con i $7,68 miliardi previsti dal consensus, e in crescita del 33% su base annua.

Sanjay Mehrotra, ceo e direttore generale del gruppo, ha motivato i solidi risultati del trimestre con “il forte momentum del portafoglio di prodotti”.

Positiva la guidance: Micron prevede per il prossimo trimestre un fatturato compreso tra $7,3 e $7,7 miliardi, a fronte di un eps incluso tra $1,85 e $2,05 per azione.

Gli analisti di Bloomberg prevedono in media un fatturato di $7,323 miliardi, a fronte di un eps di $1,95.