Mercato lavoro Usa: richieste sussidi disoccupazione in calo a 267.000 unità, nuovo minimo da marzo 2020

10 Novembre 2021, di Redazione Wall Street Italia

Nella settimana terminata il 6 novembre scorso, il numero dei lavoratori americani che hanno presentato richiesta per la prima volta per ricevere i sussidi di disoccupazione è sceso
di 4.000 unità a 267.000.

Il dato è stato lievemente peggiore rispetto ai 257.000 attesi, in calo comunque rispetto ai 271.000 della settimana precedente (dato rivisto al rialzo dalle 269.000 unità inizialmente rese note), e al nuovo livello più basso dal 14 marzo del 2020.

La media mobile delle quattro settimane è scesa a quota 278.000 dalle 285.250 unità precedenti, al minimo record, anche in questo caso, dal 14 marzo del 2020.

Il numero dei lavoratori americani che continuano a percepire i sussidi di disoccupazione è salito di 59.000 unità, a 2,160 milioni.