07:14 lunedì 27 Maggio 2024

Mercati: azionario globale orfano di Wall Street e borsa di Londra. Il nuovo record del Nasdaq

L’azionario globale rimarrà oggi orfano di Wall Street e della borsa di Londra, chiuse rispettivamente per la festività del Memorial Day e per il Bank Holiday.

Venerdì scorso il Nasdaq è salito a un nuovo valore record, chiudendo a quota 16.920,79 punti, in rialzo dell’1,1%. Lo S&P 500 ha chiuso segnando un progresso dello 0,7% a quota 5,304.72, mentre il Dow Jones Industrial Average è salito di appena 54,3 punti (+0,01%), per chiudere a quota 39,069.59.

Su base settimanale, la performance dello S&P 500 è stata di una variazione pari a +0,03%, il Nasdaq Composite ha guadagnato l’1,41%, mentre il Dow Jones ha perso il 2,33%, soffrendo la prima settimana negativa delle ultime cinque.

Sulla borsa Usa continua a pesare il timore che la Fed di Jerome Powell non proceda a nessun taglio dei tassi nel corso del 2024, a causa della persistenza di una crescita dell’inflazione che rimane ancora troppo alta.

LEGGI ANCHE

Fed, altro che taglio tassi: diversi esponenti pronti a rialzarli. E Dimon (JPMorgan) presenta il worst case scenario

Breaking news

12:28
Lufthansa in calo a Francoforte: -4,8%

Le azioni di Lufthansa subiscono un calo significativo alla Borsa di Francoforte dopo la raccomandazione di JP Morgan di vendere il titolo e la riduzione del target price. La compagnia aerea tedesca è alle prese con la procedura antitrust della UE per l’acquisizione di Ita.

12:27
Parmacotto, 25 milioni di finanziamento da Crédit Agricole, BPER e Banco BPM per espandersi all’estero

Crédit Agricole Italia, insieme a BPER e Banco BPM, ha concesso un finanziamento di 25 milioni di euro a Parmacotto per sostenere la sua espansione internazionale e i piani di crescita fino al 2027.

11:17
UE, la Cina è pronta a reagire dopo i dazi sui veicoli elettrici

La Cina ha dichiarato di riservarsi il diritto di presentare un reclamo all’Organizzazione mondiale del commercio (Omc) dopo l’annuncio dell’Unione europea sull’imposizione di dazi sui veicoli elettrici cinesi. Il portavoce del Ministero del Commercio cinese, He Yadong, ha affermato che la Cina adotterà tutte le misure necessarie per difendere i diritti e gli interessi delle imprese cinesi.

10:18
Chiusura in calo per la Borsa di Tokyo: Nikkei -0,4%

La Borsa di Tokyo ha chiuso in ribasso a causa delle perdite nei titoli automobilistici e assicurativi, mentre gli investitori attendono le decisioni della Banca del Giappone.

Leggi tutti