Mediobanca taglia il prezzo obiettivo di Saipem

20 Ottobre 2017, di Mariangela Tessa

In attesa dei conti trimestrali, che verranno diffusi dal gruppo martedí prossimo, Mediobanca diventa più prudente Saipem, il cui prezzo obiettivo è stato abbassato da 4,5 a 3,9 euro. Gli analisti di Piazzetta Cuccia,, accendono i riflettori sui conti 2018, anno in cui ricavi potrebbero attestarsi a 8,22 miliardi (dai 9,39 miliardi di quest’anno) mentre l’utile netto è atteso a 118 milioni dai 34 milioni stimati per quest’anno. Nonostante la bocciatura di Mediobanca, il titolo viaggia in rialzo dell’1% a 3,35 euro.