Medica: avvio negoziazioni in Borsa previsto per il 3 novembre

2 Novembre 2021, di Redazione Wall Street Italia

Medica, gruppo italiano integrato del biomedicale e del MedTech, ha annunciato ieri di avere ricevuto da Borsa Italiana l’ammissione alla quotazione delle azioni ordinarie della società su Euronext Growth Milan. L’ammissione è avvenuta a esito della conclusione del collocamento di complessive 847.650 azioni ordinarie (comprensive dell’opzione di overallotment e greenshoe) per un controvalore totale di 22,9 milioni di euro, a fronte di una domanda complessiva superiore a 174 milioni di euro, pari a circa 7,6 volte l’offerta. L’inizio delle negoziazioni è fissato per mercoledì 3 novembre 2021.

“Siamo orgogliosi dell’esito del processo di Ipo. Grazie al successo della quotazione ci dotiamo delle risorse necessarie a portare avanti progetti sempre più innovativi e di dimensione significativa, e ad accelerare la crescita tramite acquisizioni mirate e sinergiche – ha dichiarato Luciano Fecondini, fondatore e presidente di Medica -. È di particolare soddisfazione la presenza fra i nuovi azionisti anche di investitori stranieri, a conferma della vocazione internazionale della società. La quotazione su Euronext Growth Milan è un primo step verso una visione ambiziosa e di lungo termine, consapevoli delle nostre potenzialità sia in ambito medicale sia in ambito purificazione dell’acqua”.