Mediaset sotto pressione a piazza Affari, in vista armistizio con Vivendi

1 Marzo 2017, di Mariangela Tessa

Mediaset sotto pressione a piazza Affari (-0,82%) in scia alle indiscrezioni del Messaggero, secondo le quali sul tavolo ci sarebbe un’ipotesi di accordo con Vivendi in base al quale i francesi scenderebbero dal 28,8% al 9,9% in Mediaset vendendo le azioni ad alcuni fondi e garantendosi due posti nel cda.

Secondo le indiscrezioni,

“Fininvest (controllante di Mediaset) acquisirebbe da Vivendi fino al 9,9% di Telecom Italia, con due posti nel cda. L’accordo prevedrebbe inoltre il passaggio di Mediaset Premium ai francesi, operazione che ha scatenato lo scontro Mediaset-Vivendi, ma con un valorizzazione nettamente inferiore (100 milioni di euro) rispetto a quella dell’accordo originario (750 milioni)”.