Mediaset: rosso record per i conti 2016, titolo affonda

20 Aprile 2017, di Mariangela Tessa

L’effetto-Vivendi affonda i conti di Mediaset. Le tv di casa Berlusconi hanno chiuso l’esercizio 2016 con un rosso record di 294 milioni, il peggiore nella storia dell’azienda, legata per la gran parte alla causa e alla guerra in atto con il socio Vivendi (29,77%), costata l’anno scorso 341,3 milioni. Anche se va detto che i costi complessivi sul mercato italiano hanno sfondato il muro dei 3 miliardi. Pesante il titolo in Borsa che, a mezz’ora circa dall’avvio delle contrattazioni, perde l’1,47%.