Maxi multa negli Usa per Facebook: 5 miliardi per violazione privacy

15 Luglio 2019, di Mariangela Tessa

Batosta per Facebook. Il social network è stato multato negli Usa per 5 miliardi di dollari per aver violato le norme sulla privacy nel caso Cambridge Analytica. La multa – secondo quanto riporta il Wall Street Journal – è stata decisa dalla Federal Trade Commission (Ftc), l’autorità del settore, ed è la più grande mai comminata contro una società hi-tech.