Marocco sospende tutti i rapporti con l’Ue

16 Marzo 2016, di Daniele Chicca

Per protestare contro l’annullamento di un accordo agricolo stretto con l’Unione Europea l’anno scorso, il Marocco ha deciso di sospendere tutti i rapporti commerciali con l’Ue.

A dicembre la Corte di Giustizia europea ha deciso di rendere nulla l’intesa, perché essa era applicata anche al Sahara occidentale. Il governo del regno marocchino ha denunciato il “carattere altamente politico” e “contrario al diritto internazionale” della sentenza del tribunale.