Marchionne, porta ancora aperta per la fusione con Gm

2 Maggio 2016, di Alberto Battaglia

La porta di Fca per una eventuale fusione con General Motors è ancora aperta; a margine della presentazione della nuova Fiat Tipo, Sergio Marchionne, in rispondendo a una domanda sulla ripresa delle trattative ha detto: “non ci hanno invitato. Continuiamo per la nostra strada ma il discorso strategico di sviluppo dell’industria non è morto”. L’amministratore delegato di Fiat Chrysler ha anche parlato di “piena occupazione negli stabilimenti italiani entro il 2018”, argomento di cui “parleremo anche con il presidente del Consiglio. Con Renzi abbiamo condiviso i nostri piani da parecchio tempo. E’ l’unico che sa cosa stiamo facendo”.