Made in Italy: 200 milioni per la promozione nel 2017

28 Ottobre 2016, di Mariangela Tessa

NEW YORK (WSI) –  Sono state confermate le risorse del Piano straordinario per il made in Italy, con 203 milioni di euro per interventi da realizzare nel 2017 con un focus sulla digital economy e industria 4.0, sui roadshow per l’internazionalizzazione delle imprese e l’attrazione degli investimenti.

Sono alcuni dei risultati dalla Cabina di regia per l’Italia Internazionale che si è tenuta ieri alla Farnesina. Le iniziative in programma rappresentano un cambio di passo rispetto al 2015-2016, dettato anche dai risultati fin qui ottenuti e dal mutato contesto di un commercio globale in frenata.