Lyft scivola sotto il prezzo dell’Ipo dopo lo scoppiettante debutto

1 Aprile 2019, di Alberto Battaglia

Le azioni della società di trasporti Lyft, giunta al secondo giorno di trading dopo il debutto a Wall Street, sono tornate al di sotto del prezzo iniziale, stabilito a 72 dollari. Al momento il titolo cede oltre il 10% del valore a circa 70,4 dollari. La prima giornata era stata segnata da un deciso rialzo, che aveva portato Lyft fino a 88,60 dollari.