Lira turca affonda toccando nuovi minimi dopo taglio tassi

13 Dicembre 2021, di Redazione Wall Street Italia

Ancora crisi nera in Turchia. Il cambio lira/dollari scende oltre 14 toccando il minimo storico, dopo che S&P Global Ratings ha abbassato l’outlook sul rating del credito sovrano della nazione a negativo.
La valuta è scesa del 30% contro il dollaro dalla fine di ottobre, quando la banca centrale turca ha tagliato i tassi di interesse nonostante l’accelerazione dell’inflazione, un fattore chiave per la revisione delle prospettive del rating come ha precisato l’agenzia S&P.