Libra, la valuta digitale di Facebook non convince. Mastercard e Visa ci ripensano

2 Ottobre 2019, di Mariangela Tessa

Il progetto Libra di Facebook, ovvero quello di creare una valuta digitale per semplificare i pagamenti online, non convince. Secondo diverse fonti consultate dal Wall Street Journal, Mastercard, Visa e altre aziende stanno infatti rivalutando il loro impegno. L’iniziativa, annunciata nella primavera di quest’anno, ha suscitato grandi dubbi nell’Unione Europea ma anche negli Stati Uniti. Dubbi  condivisi dagli amministratori delegati dei due più importanti circuiti per i pagamenti con carta di credito, rendendo ulteriormente incerto il futuro di Libra.