Leonardo scelto per creare centro operativo di cyber sicurezza delle risorse spaziali europee

21 Dicembre 2021, di Redazione Wall Street Italia

Leonardo ha siglato con l’Agenzia Spaziale Europea (ESA) un contratto per progettare, sviluppare, costruire, validare e operare il nuovo Cyber-Security Operations Centre dell’agenzia. Si tratta di un’infrastruttura chiave per l’Europa, che sarà operativa dal 2024 con l’obiettivo di proteggere dalle minacce cyber le risorse spaziali europee e il relativo segmento di terra (centri di controllo e di gestione delle operazioni), ma anche i collegamenti Terra-Terra e Terra-Spazio così come quelli tra le infrastrutture in orbita.

Leonardo, in qualità di Prime Contractor, sarà leader di un consorzio industriale formato da 19 aziende provenienti da Italia, Belgio, Francia, Germania, Gran Bretagna, Estonia, Romania, proteggendo dalla minaccia cyber oltre 5.000 reti e 70.000 utenti in 130 paesi.