Leonardo parte bene, torna ipotesi quotazione Drs entro 2021

5 Ottobre 2021, di Redazione Wall Street Italia

Primi scorci di giornata positivi per Leonardo in Borsa (+0,94% a 7,33 euro) in scia al ritorno delle indiscrezioni della quotazione di Drs entro la fine del 2021. Stando a quanto riferisce l’agenzia Reuters, il gruppo guidato da Alessandro Profumo starebbe preparando la quotazione di Drs a Wall Street, piazzando circa il 20% tra fine ottobre e inizio novembre.

Lo scorso marzo Leonardo aveva deciso di sospendere la quotazione del 22% a 20-22 dollari per azione a causa delle dichiarate ‘avverse condizioni di mercato’. Allora, l’ex Finmeccanica aveva anticipato che un’Ipo sarebbe stata valutata nuovamente con condizioni di mercato favorevoli.

“Quando saltò l’operazione tagliammo la valutazione del 6% a 8,8 euro, ritenendo la notizia negativa in quanto non permise di beneficiare della maggior valutazione di Drs ottenibile come entità autonoma e rafforzare la struttura finanziaria di Leonardo”, ricordano gli analisti di Equita che confermano la valutazione buy e target price di 8,8 euro su Leonardo.