Leonardo firma un contratto da 380 mln di euro per il supporto tecnico-logistico dei C-130J dell’Aeronautica Militare

28 Febbraio 2022, di Redazione Wall Street Italia

La Forza Aerea e il Raggruppamento Temporaneo di Imprese (RTI) formato da Leonardo, Avio Aero e Lockheed, hanno firmato nei giorni scorsi un contratto, della durata di 5 anni, per il supporto tecnico-logistico per la flotta C-130J dell’Aeronautica Militare. L’accordo ha un valore complessivo di 380 milioni di euro e garantirà l’operatività della flotta dei velivoli operati dall’Aeronautica Militare di stanza presso la 46° Brigata Aerea di Pisa. Le attività prevedono oltre al supporto ingegneristico, anche le attività di manutenzione sia dei velivoli che dei motori.

Leonardo commenta: “La finalizzazione di questo importante accordo conferma la validità del nostro modello di Customer Support che, grazie ad una struttura di supporto nazionale e globale all’avanguardia, ci consente di fornire ai nostri clienti servizi tecnicologistici dedicati, garantendo alle flotte continuità operativa e agli operatori di essere pronti a gestire ogni tipo di missione, come nel caso dei C-130J operati dall’Aeronautica Militare”.