Leonardo: al via seconda sperimentazione per sorveglianza marittima OCEAN2020

23 Agosto 2021, di Redazione Wall Street Italia

Individuare e identificare minacce di superficie e subacquee. Questi gli scenari operativi che caratterizzeranno la seconda dimostrazione navale di OCEAN2020 (Open Cooperation for European mAritime awareNess), il più grande progetto europeo di ricerca militare per la sicurezza marittima, guidato da Leonardo. Le operazioni, si legge nel comunicato, si svolgeranno nel Mar Baltico a fine agosto e vedranno l’impiego di 13 sistemi a pilotaggio remoto, quattro unità navali – una nave da supporto logistico svedese, un pattugliatore lituano, un caccia-mine polacco e una nave da ricerca tedesca – un satellite e due centri di comando