Le Borse europee tirano il fiato dopo quattro giorni di rialzi

6 Novembre 2020, di Alberto Battaglia

Le azioni europee si sono prese una pausa dopo l’ebbrezza dei primi quattro giorni della settimana, è hanno chiuso la seduta di venerdì con ribassi generalmente modesti o minimi rialzi. Unica eccezione a Parigi, ove il Cac40 ha archiviato la giornata con un rialzo del’1,24%. Per Londra, invece, si è spostato poco oltre la parità il bilancio del Ftse100, che ha chiuso a +0,07%.

In tono calante, invece, Piazza Affari, che ha ceduto lo 0,25% a 19.681,68 punti. Nel listino principale spicca, in negativo, il tonfo di Leonardo, che ha perso il -7,23%.

Infine, il Dax tedesco ha lasciato sul campo un consistente 0,70%.