Lavoro Usa: +156 mila posti nel settore privato a luglio

31 Luglio 2019, di Mariangela Tessa

Crescita oltre le attese l’occupazione nel settore privato statunitense a luglio. Secondo il rapporto mensile redatto da Automatic Data Processing, il mese scorso sono stati creati 156.000 posti di lavoro rispetto a giugno, mentre le stime erano per +150.000.

Stando ad Adp, il cui rapporto anticipa quello di venerdì del governo Usa, “il mercato del lavoro resta solido ma ha iniziato a mostrare segni di debolezza”. Il dato di giugno è stato rivisto al rialzo di 10mila unità a 112mila.