Lavoro: gap retributivo tra donne e uomini si colmerà fra 202 anni

19 Dicembre 2018, di Alessandra Caparello

Il divario di retribuzione globale richiederà 202 anni per essere colmato. A dirlo il World Economic Forum secondo cui l’uguaglianza di genere si è arrestata poiché le donne a livello globale sono pagate il 63% in meno rispetto agli uomini.

Il WEF, che organizza a Davos l’incontro annuale dei leader politici ed economici, ha dichiarato che il divario retributivo globale di genere si è leggermente ridotto nell’ultimo anno, ma il numero di donne sul posto di lavoro professionale è diminuito. Nel 2017, il WEF ha stimato che ci vorrebbero 217 anni per colmare il divario retributivo.

“Il quadro generale è che l’uguaglianza di genere si è fermata”, ha detto Saadia Zahidi, responsabile del WEF delle agende sociali ed economiche. “Il futuro del nostro mercato del lavoro potrebbe non essere uguale alla traiettoria che pensavamo di avere”.