Lavoro, ex ministro Giovannini: “Occorre puntare sulla sostenibilità”

23 Ottobre 2017, di Alessandra Caparello

ROMA (WSI) – Obiettivo tornare a creare occupazione ad alta produttività e quindi ad alti salari. Così lex ministro del lavoro Enrico Giovannini, oggi portavoce di Asvis (Alleanza italiana per lo sviluppo sostenibile) e ordinario di Statistica economica all’università romana di Tor Vergata, nel corso di un’intervista a Il Sole 24 Ore.

Per l’ex ministro ed ex presidente dell’Inps è tempo, per i governi, di “ri-orientare le scelte di politica industriale verso lavori realmente sostenibili per tutti i soggetti coinvolti: lavoratori, aziende, territori”.

“Per molto tempo lo sviluppo sostenibile è stato considerato essenzialmente una questione ambientale. Oggi invece si inizia a porre l’attenzione su altri aspetti, legati anche ai nuovi lavori che guardano, appunto, alla sostenibilità”.