Lautenschlaeger (BCE) spaventa l’Eurozona: “Presto uscita dal QE”

25 Gennaio 2017, di Alessandra Caparello

FRANCOFORTE (WSI) – La BCE dovrebbe a breve iniziare a discutere l’uscita dal programma di stimoli monetari, noto come Quantitative easing. A dirlo Sabine Lautenschlaeger che da sempre ha messo in guardia dagli effetti collaterali delle misure di politica monetaria estremamente accomodanti adottati nell’era di Mario Draghi.

“Ci sono tutte le precondizioni per un rialzo stabile dell’inflazione. Pertanto sono ottimista che possiamo presto passare al tema di un’uscita”.

.
Le dichiarazioni alimentano i timori di una guerra intestina nella BCE e di un tapering del QE.