Jupiter Asset Management: cresce il team azionario con due nuovi analisti

28 Novembre 2019, di Mariangela Tessa

Cresce il team azionario di Jupiter Asset Management, che si arricchisce di due nuovi analisti azionari. I due professionisti, entrati nella società a novembre, forniranno un supporto alle strategie di investimento azionario della casa di gestione, con un focus specifico rispettivamente sugli alternativi e sulla tecnologia.

Nahid Iqbal proviene da Mediobanca, dove ha operato più recentemente nell’equity sales, operando su un gruppo diversificato di istituzioni e fondi hedge europei. In Jupiter, Nahid lavorerà a fianco del gestore Mike Buhl-Nielsen e dell’analista Tommy Kristoffersen, principalmente per generare idee per il fondo Jupiter Europa (con asset per 94 milioni di sterline*). Collaborerà anche con il più ampio team di Jupiter focalizzato sugli investimenti alternativi, ambito in cui la società continua a sviluppare le sue competenze.

Antoine Hucher proviene da Exane BNP Paribas, dove è stato analista di ricerca azionaria sell-side, guidando l’analisi di aziende europee di software e servizi IT di grandi e piccole dimensioni. Con oltre sei anni di esperienza nella ricerca sulle aziende del settore tech, Antoine attingerà alla sua profonda conoscenza del comparto per supportare l’intera gamma di fondi azionari di Jupiter, fornendo preziose analisi su aziende tecnologiche globali.