JP Morgan sta acquistando un ammontare enorme di argento

16 Gennaio 2018, di Daniele Chicca

I prezzi dell’argento proseguono il trend in rialzo sui mercati, con JP Morgan che continua ad accumulare posizioni, comprando una mole enorme di argento fisico. Le ultime operazioni permettono alla banca Usa di detenere una quantità record del metallo prezioso, più di 133 milioni di once, più di quanto mai detenuto dai Fratelli Nelson, William e Lamar Hunt negli Anni 70 In soli sette anni l’argento in mano a JP Morgan è aumentato dal livello di zero nel 2011 ai 120 milioni di oggi (vedi grafico sotto).

I gestori sono generalmente ottimisti sulle prospettive dell’argento “è quasi impossibile escludere che ci sia una sorpresa al rialzo dei prezzi” da un momento all’altro, secondo quanto riferito dal report Commitment of Traders. E le speculazioni non mancano di certo: la scorsa settimana le posizioni lunghe degli speculatori sul future scambiato sul Comex sono salite di 11,920 contratti a quota 66.224, mentre le posizioni short sono scese di 10.379 contratti a 28,122.