JP Morgan promuove l’azionario europeo, mentre quello Usa passa a “neutral”

30 Settembre 2019, di Alberto Battaglia

Il mercato azionario europeo ha incassato un giudizio “overweight” da parte di JP Morgan, che contemporaneamente ha abbassato il suo giudizio sulla controparte americana, portandola da “overweight” a “neutral”. Secondo l’equity strategist della banca, Mislav Matejka le azioni europee avrebbero “una opportunità tattica” per recuperare il gap, per quanto incomba ancora il rischio di una Brexit senza accordo. Il mercato azionario europeo negli ultimi 18 mesi ha sottoperformato del 20% rispetto a quello americano.