JP Morgan: EPS a 3,74 $ nel 3° trimestre, battute le attese

13 Ottobre 2021, di Redazione Wall Street Italia

JP Morgan Chase, prima grande banca Usa a riportare gli utili del terzo trimestre, batte le attese sfornando utili per 9,6 miliardi di dollari con EPS di 3,03 $. Considerando il rilascio della riserva netta di 2,1 mld di dollari e 566 milioni di agevolazioni fiscali , l’EPS sale a 3,74 dollari per azione contro 3 dollari per azione stimati dagli analisti (consensus Refinitiv). I ricavi ammontano a 30,44 miliardi di dollari rispetto alla stima di 29,8 miliardi di dollari.

“JP Morgan Chase ha ottenuto ottimi risultati mentre l’economia continua a mostrare una buona crescita, nonostante l’effetto frenante della variante Delta e le interruzioni della catena di approvvigionamento. Abbiamo rilasciato riserve di credito di $ 2,1 miliardi, poiché le prospettive economiche continuano a migliorare e i nostri scenari sono migliorati di conseguenza”, sottolinea il ceo di JP Morgan, Jamie Dimon.