Afghanistan, Kerry (Usa): “Talebani trattino la pace con il governo”

5 Ottobre 2016, di Alessandra Caparello

BRUXELLES (WSI) – I militanti talebani in Afghanistan seguano l’esempio di uno dei più famosi signori della guerra, Gulbuddin Hematyar, capo del gruppo Hezb-i-Islami, per siglare una pace “onorevole” col governo di Kabul.

A dirlo il segretario di Stato Usa, John Kerry alla conferenza internazionale dei donatori a Bruxelles.

“C’è una strada verso una fine onorevole del conflitto che hanno iniziato i talebani: è un conflitto che non può essere vinto sul campo di battaglia”.