IW Bank: nel primo trimestre utile netto più che raddoppiato

13 Maggio 2020, di Mariangela Tessa

IWBank, la Banca del Gruppo UBI Banca specializzata negli investimenti di individui e famiglie, ha chiuso il primo trimestre 2020 con un utile netto positivo pari a € 4,9 milioni (+142% rispetto al dato del 31/03/2019) e masse totali pari a €11,4 miliardi.

“Nel corso del periodo in esame è proseguito il percorso di crescita sia della struttura manageriale che della Rete, composta al 31 marzo 2020 da 703 professionisti tra Consulenti Finanziari e Wealth Manager, con un portafoglio medio che supera i 13 milioni di euro. Pur con un mese di marzo in un regime di sostanziale distanziamento sociale, l’attività di reclutamento è proseguita a ritmi sostenuti concentrandosi su profili di consolidata esperienza e professionalità, portando all’ingresso, da inizio anno, di 18 nuovi professionisti provenienti da Reti e realtà bancarie di primo piano. Al 31 marzo 2020, la raccolta netta dei Consulenti Finanziari è positiva e pari a 127 milioni di euro (dati Assoreti)” si legge .