Italia: vendite al dettaglio in aumento, in difficoltà i piccoli negozi

22 Dicembre 2016, di Daniele Chicca

A ottobre le vendite al dettaglio hanno registrato un incremento congiunturale dell’1,2% sia in valore sia in volume, con andamenti simili per i due principali settori. Cionostante il trimestre ha visto un computo leggermente negativo. Le vendite di beni alimentari aumentano dell’1,1% in valore e dell’1,2% in volume; quelle non alimentari crescono dell’1,3% in valore e dell’1,2% in volume. Rispetto a ottobre 2015, le vendite diminuiscono complessivamente dello 0,2% sia in valore sia in volume.

Lo ha comunicato l’Istat, che ha osservato una particolare difficoltà per il commercio dei piccoli negozi. Nonostante la forte crescita congiunturale registrata a ottobre, nella media del trimestre agosto-ottobre 2016 l’indice complessivo delle vendite al dettaglio diminuisce dello 0,2%, sia in valore sia in volume, rispetto al trimestre precedente.