Italia: settore servizi registra forte espansione a settembre, malgrado tasso espansione abbia rallentato

5 Ottobre 2021, di Redazione Wall Street Italia

Nel mese di settembre, le aziende terziarie italiane hanno registrato un’altra forte prestazione. Nonostante il tasso di espansione sia rallentato segnando il valore più lento da maggio, la produzione ha continuato a crescere, con dati che hanno indicato una forte domanda da parte dei clienti. Una tendenza messa in luce da Ihs Markit che ha segnalato che con 55,5, l’Indice destagionalizzato Pmi dell’attività terziaria in Italia di settembre ha registrato il quinto mese consecutivo di espansione della produzione del settore dei servizi. Il dato è tuttavia in calo rispetto agosto quando aveva raggiunto la soglia di 58. “Resta da segnalare però che nel corso dell’intero terzo trimestre, l’indice medio di 57,2 è stato il più alto dal secondo trimestre 2006”, aggiunge Ihs Markit.