Italia: fatturato in lieve crescita a settembre, bene soprattutto settore energia

19 Novembre 2021, di Redazione Wall Street Italia

Cresce lievemente il fatturato dell’industria italiana. Secondo i dati diffusi oggi dall’Istat, a settembre si stima che il fatturato dell’industria, al netto dei fattori stagionali, è salito dello 0,1% rispetto ad agosto. La crescita è determinata dall’andamento positivo della componente estera (+0,2%), mentre tra i settori spicca soprattutto l’aumento per l’energia (+5,5%). Corretto per gli effetti di calendario, il fatturato totale è aumentato in termini tendenziali del 15,2% (+17,0% sul mercato interno e +11,6% su quello estero). Nel confronto tendenziale, l’incremento è diffuso a tutti i principali raggruppamenti di industrie, con aumenti più sostenuti per l’energia e i beni intermedi.