Istat: occupazione in lieve crescita a dicembre

31 Gennaio 2019, di Alessandra Caparello

In lieve crescita a dicembre 2018 la stima degli occupati che, secondo l’ISTAT, segnano +0,1% su base mensile arrivando a +23mila unità.

Su base annua, l’occupazione cresce dello 0,9%, pari a +202 mila unità. L’espansione interessa entrambe le componenti di genere, i lavoratori a termine (+257 mila) e gli indipendenti (+34 mila), mentre continua il calo dei dipendenti permanenti (-88 mila). Nell’arco di un anno aumentano gli occupati tra i 15-24enni (+36 mila) e gli ultracinquantenni (+300 mila), mentre si registra una flessione tra i 25-49enni (-135 mila).

Se da una parte sale il tasso di occupazione che segna +0,1 punti percentuali, al 58,8 per cento, il tasso di disoccupazione si attesta al 10,3% (-0,2 punti percentuali), mentre quello giovanile sale leggermente al 31,9% (+0,1 punti).