Istat: maggio debole per le vendite al dettaglio

9 Luglio 2019, di Mariangela Tessa

Peggiora l’andamento delle vendite al dettaglio in Italia. Secondo la stima dell’Istat, nel mese di maggio i consumi sono diminuiti a livello congiunturale dello 0,7% in valore e dello 0,8% in volume.

In flessione sia le vendite dei beni alimentari (-1% in valore e -1,1% in volume) sia quelle dei prodotti non alimentari (-0,5% in valore e -0,6% in volume) Su base annua, le vendite al dettaglio diminuiscono dell’1,8% in valore e dell’1,5% in volume.