Istat: fiducia consumatori in aumento a gennaio ma cala quella delle imprese

30 Gennaio 2019, di Alessandra Caparello

In aumento a gennaio 2019 l’indice del clima di fiducia dei consumatori che, secondo le stime Istat, passa da 113,2 a 114,0. Cala invece nello stesso mese l’indice composito del clima di fiducia delle imprese, passando da 99,7 a 99,2.

Tutte le componenti del clima di fiducia dei consumatori sono in miglioramento: il clima personale e quello corrente registrano gli incrementi più consistenti. Più in dettaglio, il clima economico passa da 129,5 a 130,8, il clima personale aumenta da 107,0 a 108,9, il clima corrente cresce da 110,0 a 112,4 e il clima futuro sale da 116,1 a 117,4. Con riferimento alle imprese, l’indice di fiducia diminuisce in tutti i settori (nel settore manifatturiero l’indice passa da 103,4 a 102,1, nei servizi da 99,5 a 98,6 e nel commercio al dettaglio va da 105,0 a 102,8) ad eccezione delle costruzioni dove l’indice aumenta in modo marcato passando da 130,3 a 139,2.