Istat: disoccupazione in calo, livello più basso da agosto 2012

31 Gennaio 2018, di Alessandra Caparello

ROMA (WSI) – In calo la stima degli occupati nel mese di dicembre secondo quanto rende noto l’Istat. Il dato è in calo dello 0,3% e torna al livello di ottobre.

Il tasso di occupazione scende al 58,0% (-0,2 punti percentuali). Il calo dell’occupazione nell’ultimo mese interessa entrambe le componenti di genere e tutte le classi di età ad eccezione degli ultracinquantenni. Risultano in diminuzione i dipendenti, sia permanenti sia a tempo determinato, mentre rimangono stabili gli indipendenti. Nel trimestre ottobre-dicembre, rispetto ai tre mesi precedenti, alla crescita degli occupati si accompagna il calo dei disoccupati (-2,5%, -72 mila) e l’aumento degli inattivi (+0,4%, +48 mila).