Istat conferma debolezza economia italiana. Segnali di ripresa dal mercato del lavoro

5 Luglio 2019, di Mariangela Tessa

“L’economia italiana appare caratterizzata dal proseguimento della fase di debolezza dei ritmi produttivi associata però a miglioramenti sul mercato del lavoro e del potere d’acquisto delle famiglie“. Così si legge in una nota odierna dell’Istat, che ricorda:

“Ad aprile, l’indice della produzione industriale ha segnato una diminuzione, per il secondo mese consecutivo, interrompendo la tendenza positiva evidenziata nei primi mesi dell’anno. A maggio, è proseguito l’aumento del numero di occupati in presenza di una forte riduzio-ne del tasso di disoccupazione”.

Per quanto riguarda l’inflazione, quest’ultima “si mantiene su tassi moderati e inferiori a quelli dell’eurozona, con un differenziale significativamente più ampio per la componente core”.