Ipo Snap, titolo ancora in rally. E in California una scuola guadagna $24 milioni

3 Marzo 2017, di Laura Naka Antonelli

Snap vola ancora, nel suo secondo giorno di contrattazioni a Wall Street, dopo il boom di ieri. A fronte del calo degli indici azionari Usa, Snap sta volando +16% superando quota $28, rispetto al prezzo dell’Ipo che era stato fissato a $17.

Oltre alla società proprietaria del servizio di messagistica Snap, brinda anche una scuola californiana. Si tratta della scuola Saint Francis di Mountain View, California, che ha guadagnato ben $24 milioni dall’Ipo di Snap, nel giorno dello sbarco in Borsa.

La scuola aveva deciso di investire $15.000 in Snap nel 2012, proprio quando la società era stata appena fondata, consigliata dal genitore di uno degli studenti, un investitore attivo nel ramo del venture capital.

Il prezzo dell’Ipo è stato fissato a 17 dollari, al di sopra del range indicato tra 14 e 16 dollari: il titolo Snap ha aperto in area 25 dollari, quasi il 50% in più (+46%), per poi chiudere la sessione in rialzo +44%.