Intesa Sanpaolo, risultati trimestrali sopra le attese

8 Maggio 2018, di Alberto Battaglia

Il primo trimestre dell’anno si chiude con risultati superiori alle attese per Intesa Sanpaolo, che mette a segno un utile netto di 1,25 miliardi, su del 39% rispetto allo stesso periodo del 2017. Un quadro complessivo che viene commentato dall’istituto come “pienamente in linea con l’obiettivo di un utile netto 2018 superiore ai 3,8 miliardi del 2017”. Contestualmente sono cresciuti del 14,2% i proventi operativi netti, a 4,8 miliardi; il rapporto cost/income migliora al 47,8% con costi operativi passati a 2,3 miliardi (+11,8%).

La riduzione dei crediti deteriorati si è attestata a circa 1,5 miliardi di euro; il coefficiente di solidità patrimoniale Cet1 a regime è, al 13,4%. Il titolo è attualmente in territorio negativo, in calo dell’1% a 3,13 euro.