Intesa SanPaolo, Messina: ‘su Mps non sono assolutamente preoccupato. Non è un rischio per l’Italia’

8 Novembre 2021, di Redazione Wall Street Italia

Mps? “Non sono assolutamente preoccupato, non è un rischio per l’Italia”. Lo ha detto il numero uno di Intesa SanPaolo, l’amministratore delegato Carlo Messina, commentando il dossier che vede protagonista la banca senese, dopo il flop delle trattative tra il Tesoro – maggiore azionista di Montepaschi con una quota del 64% – e UniCredit.

In un’intervista rilasciata a Bloomberg TV, Messina ha confermato la sua fiducia nella solidità dell’economia italiana. A suo avviso, la crescita del Pil in Italia sarà pari a +6% quest’anno, a circa il 5% nel 2022 e tra l’1% e il 2% nel 2023.