Intesa SanPaolo, Messina: la nostra capacità di superare obiettivi troverà conferma nel prossimo Piano d’Impresa 2022-2025

30 Settembre 2021, di Redazione Wall Street Italia

“La capacità di Intesa Sanpaolo di raggiungere e superare gli obiettivi, anche in un periodo di eccezionale complessità, troverà conferma nel prossimo Piano d’Impresa 2022-2025, che presenteremo il prossimo febbraio e che vedrà ancora il nostro Gruppo nel ruolo di motore della crescita sostenibile e inclusiva, grazie al profondo radicamento della divisione Banca dei Territori nel tessuto dell’economia italiana, alla solidità della divisione IMI C&IB, alla dimensione internazionale del nostro gruppo, attraverso le nostre Banche Estere e all’unicità del modello di business Wealth Management & Protection, che risulta vincente in un paese come l’Italia dove lo stock di Attività Finanziarie delle famiglie a fine 2020 ammontava a 4.777 miliardi, pari a 2,9 volte il Pil nominale”. Lo ha detto il numero uno di Intesa Sanpaolo, Carlo Messina, in occasione della presentazione delle attività di Wealth Management & Protection del gruppo