Intesa SanPaolo, crescita a due cifre per gli utili nel 2016

3 Febbraio 2017, di Daniele Chicca

L’esercizio 2016 si chiude con un utile netto in aumento del 13,54% a 3,111 miliardi di euro per Intesa SanPaolo. Escludendo i contributi e altri oneri legati al sistema bancario il profitto si sarebbe attestato a 3,67 miliardi, più dei 3,091 miliardi accumulati nel 2015.

Agli azionisti spetterà un dividendo pari a 0,178 euro per titolo ordinario. Il flusso dei crediti deteriorati è in forte calo (-46%) e il rapporto costi/entrate è del 51%, il che porta l’amministratore della banca Carlo Messina a dichiarare che Intesa SanPaolo è uno degli istituti di credito più efficienti in Europa.