Intesa, previsioni dei broker dopo la trimestrale

2 Agosto 2017, di Livia Liberatore

Il titolo di Intesa Sanpaolo resta in ribasso a Piazza Affari ma i broker alzano stime e target price dopo la diffusione dei conti trimestrali della banca, che hanno visto l’utile netto in discesa a 837 milioni rispetto ai 901 dell’anno precedente. Il target price più alto lo ha Kepler, che lo ha rivisto da 3,3 a 3,5 euro (buy).

Le indicazioni del management della banca e l’andamento della qualità del credito rendono più visibile la stima di dividendi con uno yield medio per il periodo 2017 – 19, pari al 7,5%. Solo alcuni broker nell’aggiornare le stime hanno tenuto conto dell’integrazione delle due banche venete, Popolare Vicenza e Veneto Banca.