Intelligenza artificiale: Apple acquista startup Emotient

8 Gennaio 2016, di Alessandra Caparello

NEW YORK (WSI) – Una new entry in casa Apple. L’azienda di Cupertino ha comprato Emotient, una start up che si occupa di intelligenza artificiale. La notizia è stata diffusa dal Wall Street Journal e viene confermata dalla stessa Apple, anche se non sono state date indicazioni sui dettagli dell’accordo e sull’importo dell’operazione.

Ma cosa hanno in comune il colosso fondato da Steve Jobs con la start up con sede a San Diego? L’Emotient si occupa di sviluppare sistemi di riconoscimento facciale in grado di leggere le emozioni sul volto delle persone, offendo servizi soprattutto ad agenzie pubblicitarie per riuscire a captare le reazioni delle persone alle varie inserzioni che leggono o guardano alla televisione. Che sia il preludio di una qualche nuova rivoluzione in casa Apple?