Intel cede quota di controllo della sua divisione di sicurezza informatica

di Alberto Battaglia
8 Settembre 2016 17:10

L’acquisizione di McAfee (che in seguito alla cessione tornerà a chiamarsi così) non ha reso quanto sperato da Intel, che si appresta cedere la divisione di sicurezza informatica: la quota di maggioranza passa ora al private equity Tpg. Tale quota del 51% è valutata 4,2 miliardi di dollari debito incluso. Intel, che mantiene il controllo del 49% della Intel Securies, riceverà 3,1 miliardi di dollari in cash.
Intel aveva acquisito McAfee nel 2011 per 7,7 miliardi di dollari, un prezzo superiore del 60% al valore di mercato di allora.