Inps: salgono ancora ore di Cig per Covid a luglio

12 Agosto 2021, di Redazione Wall Street Italia

Le ore di cassa integrazione autorizzate per emergenza sanitaria, dal 1° aprile 2020 al 31 luglio 2021, sono state 6.113,0 milioni di cui: 2.638,0 milioni di Cig ordinaria, 2.139,7 milioni per l’assegno ordinario dei fondi di solidarietà e 1.335,2 milioni di Cig in deroga. Lo rende noto l’Inps pubblicando l’osservatorio Cig ore autorizzate luglio 2021. In particolare, le autorizzazioni si riferiscono: a 30.510 aziende per la Cig ordinaria con un numero di ore pari a 79,1 milioni, a 34.028 aziende per l’assegno ordinario con 82,1 milioni di ore e a 25.397 aziende per la Cig in deroga con 16,3 milioni di ore.