Inps: a luglio boom di lavoratori dipendenti in somministrazione

14 Novembre 2019, di Alessandra Caparello

Nel 2018 il numero di lavoratori dipendenti in somministrazione è cresciuto del 10,6% rispetto al 2017. Lo rende noto l’Inps nel consueto Osservatorio in cui sottolinea che il mese di luglio, con 434.118, è stato quello con il maggior numero di lavoratori.

Nel 2018 il numero medio di lavoratori dipendenti in somministrazione con contratto a tempo determinato è pari all’ 89,8% della distribuzione. A livello territoriale, nel 2018 il 39,3% del numero medio di lavoratori dipendenti in somministrazione lavora nel Nord-ovest, seguono il Nord-est con il 29,5%, il Centro con il 17,7%, il Sud con il 10,8% fino al 2,6% nelle Isole