Inflazione USA si mantiene ai massimi dal 2008, rallenta la componente core

11 Agosto 2021, di Redazione Wall Street Italia

L’inflazione statunitense non molla la presa a luglio. L’indice dei prezzi al consumo risulta in crescita del 5,4% annuo a luglio, in linea con la variazione di giugno e poco sopra il consensus che era +5,3%. Il ritmo di crescita dell’inflazione viaggia ai livelli più alti dal 2008. La componente core è invece scesa dal 4,5% al ​​4,3%.

Su base mensile la crescita dei prezzi è stata dello 0,5%, in linea con le attese, dal +0,9% di giugno.