Inflazione Usa, a marzo sale al 2,6%

13 Aprile 2021, di Redazione Wall Street Italia

Nel mese di marzo l’inflazione negli Stati Uniti si è attestata al 2,6% su base annua, in crescita rispetto all’1,7 di febbraio.
Il dato è superiore alele attese degli analisti che indicavano per i prezzi al consumo negli Usa per un dato al 2,5%.