Immobiliare: vendite nuda proprietà a +11,5% nel 2016

27 Marzo 2017, di Mariangela Tessa

Il 2016 si è chiuso con un incremento annuale dell’11,5% per le compravendite di nuda proprietà, rialzo che rimane comunque inferiore rispetto a quello che ha coinvolto in modo generale tutte le operazioni immobiliari, cresciute del 18,9% in un anno. Lo rivelano gli ultimi dati di Tecnocasa, che ha rivelato anche che il 79% di chi ha firmato una transazione di nuda proprietà lo ha fatto appunto con l’intenzione di investire,. Una percentuale minore, il 21% ha comprato per poter abitare direttamente.